• World Expo Milano 2015

    -Panasonic Visual Systems Case Studies-

Expo Milano - Padiglione brasiliano

Il tema principale di questo padiglione, che si estendeva su ben 4.133 m2 di superficie, è stata l'adozione su scala mondiale dei progressi tecnologici locali nella coltivazione per scopi alimentari – che ha visto il Brasile diventare una delle nazioni agro-alimentari più importanti al mondo.

I sensori, predisposti in un lungo corridoio, attivavano automaticamente una serie di presentazioni multimediali proiettate dall'alto da 25 unità DLP™ a 1 chip PT-DZ870, concepite per la retroproiezione e l'installazione a scomparsa nel soffitto. Nel frattempo, in un'altra zona del padiglione, una parete di 56,4 m di lunghezza veniva intensamente illuminata da immagini widescreen con Edge Blending riprodotte da 22 proiettori compatti PT-DZ870, dotati di obiettivi ultra-short-throw ET-DLE030. Una delle principali attrattive del padiglione brasiliano all'Expo di Milano è stato l'allestimento di 25 display LCD a pannello piatto, con cornice supersottile, TH-47LFV5, installati senza soluzione di continuità in un case angolare in vetro, dove le informazioni apparivano estremamente nitide, anche se visualizzate fuori asse – il tutto grazie all'esclusiva tecnologia dei pannelli IPS con illuminazione a LED ad accensione diretta.