• World Expo Milano 2015

    -Panasonic Visual Systems Case Studies-

Expo Milano - Padiglione giapponese

Esteso su una superficie di 4.170m2 e ispirato alle case di legno di Kyoto, il padiglione eco-compatibile del Giappone ha saputo riflettere perfettamente il tema della "diversità armoniosa" presentando una dieta e un assortimento di cibi salutari, sostenibili e in armonia con la natura e la tecnologia. Partecipando all'Expo, il Giappone intendeva promuovere gli aspetti più importanti della propria produzione alimentare, nonché delle tecniche di conservazione e della dieta, come soluzioni ai problemi della fame nel mondo, evidenziando allo stesso tempo la cultura di un Paese storicamente orientato a ridurre gli sprechi.

Sei proiettori DLP™ a 3 chip e 40 proiettori DLP™ a 1 chip di Panasonic sono stati installati in nove scene distribuite su due piani – compresa una sala spettacolare dedicata al tema dell'armonia, dove avanzate tecnologie di mappatura guidavano i visitatori alla scoperta delle stagioni e delle regioni del Giappone. L'altro tema scelto per l'Expo, la "diversità", si è concretizzato in un allestimento di 10 proiettori che illuminavano una fontana a più livelli e alcuni tavoli interattivi, mentre altri tre proiettori sono stati installati nella sala dell'innovazione, altri quattro nell'area delle performance dal vivo e un PT-DZ870 nello spazio del prologo alla presentazione. In generale, i sistemi visivi di Panasonic si sono dimostrati in grado di assicurare un'esperienza di intrattenimento decisamente coinvolgente per i visitatori.