Panasonic migliora le iniziative per il servizio clienti post-vendita

Per ampliare le aree geografiche coperte dalle garanzie, Panasonic offre la riparazione dei display in sede e fornisce assistenza globale per i proiettori (Wiesbaden)

Amsterdam, Paesi Bassi – 2 febbraio 2011 – Panasonic ha annunciato oggi le sue nuove iniziative per il servizio clienti volte a migliorare l'assistenza post-vendita per i clienti in tutta Europa.– I possessori di display professionali possono scegliere la riparazione in sede e, in base alla nuova iniziativa di assistenza globale, i clienti con account globale, che stanno espandendo la loro attività globalmente, come i system integrator e le aziende di noleggio, ora possono far riparare i loro proiettori in 43 paesi dopo essersi registrati nel sistema Web di Panasonic, PASS*, indipendentemente da dove hanno sede. Inoltre, le garanzie standard sono state estese fino a coprire l'Europa centrale e orientale.
L'apertura del Centro assistenza europeo Panasonic a Cardiff nel 2006 ha consentito di ridurre i tempi di riparazione a due giorni grazie al fatto che tutte le parti di ricambio ora sono conservate in una sola posizione e la comunicazione fra tecnici interni e fabbriche Panasonic è stata migliorata. Come conseguenza, in un sondaggio indipendente di Horizon 2 del 2010, Panasonic è risultata essere l'azienda con il miglior programma di garanzia, servizio di call center (in termini di qualità dell'assistenza e della competenza nelle lingue straniere) e assistenza di tecnici sul posto.
Per migliorare ulteriormente l'assistenza post-vendita, l'azienda ha esteso la sua garanzia a Polonia, Bulgaria, Ungheria, Romania, Repubblica Ceca, Slovacchia e Slovenia. I clienti in tutti questi paesi avranno 3 anni di garanzia sui display e i proiettori Panasonic, riparazione in 5 giorni e l'opzione di estendere la garanzia di 2 anni. In seguito al successo della riparazione in sede per i display di grandi dimensioni, dall'aprile 2012 anche i possessori di display LCD e al plasma di tutta Europa potranno ottenere la riparazione in sede da parte di tecnici che si impegnano a raggiungere i clienti entro 2 giorni.

Inoltre, i clienti con account globale ora possono far riparare i loro proiettori in uno qualsiasi dei 43 paesi inclusi nel programma. La garanzia standard di Panasonic offre un contratto di assistenza di 3 anni per la riparazione su qualsiasi unità e di 3 mesi per la lampada. Questo nuovo programma viene attivato con il sistema di registrazione PASS* di Panasonic.“Cerchiamo costantemente modi per migliorare il servizio clienti e con queste tre nuove iniziative siamo fiduciosi che il nostro premiato processo di riparazione e assistenza funzioni in modo più efficiente che mai“, ha dichiarato Donald Maidment, European Service Manager Panasonic.
ISE è la piattaforma perfetta su cui possiamo presentare questi piani alla comunità AV e dimostrare il nostro impegno a fornire le tecnologie più aggiornate con la migliore rete di assistenza possibile
.“”“”