PANASONIC PRESENTA I TOUGHPAD HANDHELD FULLY RUGGED FZ-F1 e FZ-N1

Panasonic sottolinea le proprie ambizioni per il mercato handheld con i nuovi Toughpad FZ-F1 e FZ-N1, il cui lettore barcode posteriore, dotato di un’angolazione unica nel suo genere, evita sforzi ripetuti e migliora la produttività.

 

Panasonic presenta oggi,in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, i tablet handheld business fully rugged più leggeri al mondo*1. Con i loro 4.7 pollici, i modelli FZ-F1 e FZ-N1 sono i Toughpad più piccoli presentati finora, ma sono in grado di dimostrare una forza di gran lunga superiore al loro peso, minore di 280g*2, con una combinazione di funzioni dedicate alla produttività e un design ergonomico.

Grazie al lettore barcode posteriore integrato, che permette di evitare sforzi ripetuti e incrementa la produttività, i dispositivi possono essere facilmente utilizzati con una sola mano. Pensati per corrieri, servizi postali, magazzini, retail, industria manifatturiera, servizi sul campo e di pronto intervento, i dispositivi sono dotati di funzionalità dati e voce. Sono inoltre disponibili come opzione una penna passiva o, nei casi in cui è richiesta maggiore accuratezza nella registrazione di firme, una penna attiva.

“Grazie al lettore barcode posteriore, dotato di un’angolazione unica nel suo genere, e al peso, inferiore di circa 50g rispetto ad alcuni dei prodotti competitor di pari dimensioni, i Toughpad FZ-F1 e FZ-N1 di Panasonic rappresentano un nuovo standard nel mercato handheld,” afferma Jan Kaempfer, General Manager of Marketing di Panasonic Computer Product Solutions. “Questi nuovi dispositivi si affiancano ai tablet Panasonic Toughpad handheld FZ-E1 e FZ-X1 da 5 pollici, prodotti di grande successo, e alle loro versioni ATEX. E grazie a questa gamma in continua crescita, ci presentiamo sul mercato handheld con la stessa affidabilità costruita negli anni in qualità di leader nel settore dei notebook e dei tablet rugged: tecnologia avanzata e design incentrato sul consumatore.”

Lettore barcode posteriore angolato per massima protezione e produttività

Grazie alla sua particolare angolazione, il lettore barcode posteriore 1D/2D dei Toughpad FZ-F1 e FZ-N1 promette di rivoluzionare gli standard per il settore della logistica, offrendo maggiore protezione per gli utenti e una più alta produttività. Tale angolazione fa sì che non sia più necessario piegare il gomito o il polso per utilizzare il lettore barcode, riducendo così il rischio di disturbi da lavoro agli arti superiori e non impedisce di leggere sul display anche durante la scansione. Questo permette di concludere qualsiasi attività più rapidamente rispetto a quando si utilizza un device con lettore barcode non angolato, che deve essere prima inclinato e poi raddrizzato per visualizzare lo schermo. Inoltre, il lettore può essere attivato con un tasto presente su entrambi i lati del dispositivo, facilitando così l’utilizzo anche per i mancini.

I Panasonic ToughpadFZ-F1 e FZ-N1 sono dotati di un display multi-touch capacitivo HD da 4.7’’ leggibile alla luce del sole e progettato per l’utilizzo in presenza di forte luce solare o pioggia, nonché con i guanti. I device possono anche essere utilizzati con una penna opzionale passiva o una penna opzionale attiva, che assicura una maggiore precisione nella registrazione e nel riconoscimento delle firme.

Funzionalità dati e voce disponibili ovunque

I Toughpad handheld FZ-F1 e FZ-N1 sono dotati di trasmissione voce e dati 4G LTE / 3G. Lo spessore ridotto, di 16,3mm, ne facilita l’utilizzo durante le telefonate mentre i 3 microfoni sono dotati di tecnologia per la soppressione del rumore e i due altoparlanti frontali assicurano fino a 100 dBA per la massima qualità audio anche in ambienti rumorosi. Sul fronte delle comunicazioni wireless, i nuovi tablet handheld sono dotati di WiFi, Bluetooth e NFC; non mancano inoltre fotocamera posteriore da 8MP e frontale da 5MP, per acquisire documenti e per l’utilizzo come webcam, nonché porta USB, slot per micro SD e doppio slot per micro SIM*3.

I nuovi Toughpad sono disponibili con due diversi sistemi operativi, per la massima compatibilità con i sistemi delle aziende che utilizzano Windows (FZ-F1) o AndroidTM (FZ-N1). Il modello FZ-F1 sarà uno dei primi tablet handheld sul mercato con sistema operativo Windows 10 IoT Mobile Enterprise, mentre la versione AndroidTM 5.1.1 del modello FZ-N1 include la funzionalità AndroidTM for Work, che garantisce ai dipartimenti IT la massima tranquillità nel separare dati e app personali e di lavoro sul dispositivo, aumentando la semplicità di gestione e la sicurezza.

Infine, i dispositivi sono dotati di processore Qualcomm® SnapdragonTM Quad-core con 2GB di RAM e 16GB di Flash storage.

Orari di lavoro flessibili

Grazie alla batteria standard in grado di offrire fino a 8 ore di operatività continua*4 e a una batteria supplementare opzionale per garantire fino a 16 ore di operatività continua*4, i Toughpad FZ-F1 e FZ-N1 di Panasonic sono in grado di supportare qualsiasi turno di lavoro.

Ampio set di accessori

I nuovi device vengono lanciati con un’ampia gamma di accessori a supporto, tra cui hand strap, cradle, fondina, batteria supplementare e cradle per la ricarica. Inoltre, gli adattatori AC e DC sono anche compatibili con i tablet handheld Panasonic Toughpad FZ-E1 e FZ-X1 da 5 pollici.

I nuovi Toughpad FZ-F1 e FZ-N1 verranno lanciati con le rispettive dock per veicoli, progettate in-house dal team Panasonic Global Docking Solutions. Le soluzioni docking sono state disegnate ergonomicamente utilizzando materiali compositi per offrire una combinazione ottimale tra leggerezza e durabilità e permettere di posizionare i dispositivi sulla dock e rimuoverli con una sola mano.

Rugged ma user-friendly

I nuovi dispositivi, leggeri ed ergonomici, ereditano le caratteristiche di robustezza che hanno reso Panasonic un leader di mercato: certificazione IP67 per la resistenza a polvere e acqua e resistenza a cadute da 1,8 metri di altezza.

Prezzo e disponibilità

Il Panasonic Toughpad FZ-N1 AndroidTM 5.1.1 sarà disponibile a giugno 2016 con un prezzo consigliato a partire da € 1.715 + IVA, mentre il Toughpad FZ-F1 con Windows 10 IoT Mobile Enterprise sarà disponibile successivamente nell’anno con un prezzo consigliato a partire da € 1.746 + IVA. Entrambi saranno disponibili in tutta Europa con una garanzia standard di 3 anni.

 

*1 Al 22 febbraio 2016, tra i tablet handheld con resistenza alle cadute da 1,8m, display da 4.7’’ e superiori e lettore barcode dedicato
*2 Il modello giapponese pesa 275g, mentre quello europeo pesa 277g
*3 Entrambi i modelli sono dotati di due slot micro SIM. Tuttavia, solo una SIM è attiva ed è possibile effettuare lo switch all’altra SIM tramite GUI (Dual SIM – Single Standby)
*4 Condizioni di misurazione della batteria: connessione Wireless LAN attiva; accesso continuo al server durante la navigazione; swipe a intervalli di 1 secondo; cambio di pagina ogni 30 secondi, comunicazione ogni 30 secondi.

 

Per informazioni stampa potete contattare:

Silvia Sala - silvias@bpress.it Tel+39 02 72585
Serena Roman - serenar@bpress.it Tel.+39 0272585.592