• Professional Camera Solutions

Panasonic annuncia al NAB nuove telecamere top di gamma da studio

Panasonic sceglie la cornice prestigiosa del NAB 2016 per annunciare un importante ampliamento della gamma di telecamere da studio. Già disponibili sul mercato le nuove 4K AK-UC3000 e AK-HC5000 si distinguono per prestazioni 1080p a 240fps.

La telecamera a singolo sensore MOS AK-UC3000 fornisce un segnale UHD in uscita fino a 50p, oltre a una qualità dell'immagine HD superiore. L'attacco B4 della telecamera consente l'utilizzo dell'intera gamma di obiettivi da 2/3 pollici già in commercio, garantendo massimo ROI (ritorno sull'investimento) sulle ottiche già in dotazione.

Il modello UC3000 permette inoltre riprese ad alta sensibilità (F10 2000 lx), rumore operativo ridotto (rapporto segnale/rumore: 60 dB+), risoluzione elevata (1800 linee TV/UHD) e ampia gamma dinamica del 600% (da -6 a 36 dB).

AK-HC5000 è destinata a diventare il modello di punta tra le telecamere da studio di Panasonic. Il nuovo camcorder, infatti, oltre a fornire un'uscita ad alta velocità fino a 1080/240p, integra i nuovi sensori 3-CMOS da 2/3" 2,2M ad alta sensibilità (F11 a 2.000 lx), basso rumore operativo (rapporto segnale/rumore: 60 dB+) e risoluzione misurata a 1.100 linee TV.

Il modello HC5000 condivide molte funzioni della UC3000, compresi il supporto per la messa a fuoco avanzata, la velocità variabile a prova di vibrazione (da -3 a 36dB), l'impostazione personalizzata della gamma, la base di monitoraggio della correzione dei livelli di nero, la riduzione del rumore digitale multifase (DNR), un'inclinazione ridotta e il Dynamic Range Stretch (DRS). La compensazione della banda flash, funzionalità specifica della nuova HC5000, corregge l'effetto che può verificarsi con la maggior parte degli imager basati su sensori MOS.

Una nuova unità di controllo, AK-UCU500, consente di alimentare la telecamera via fibra ibrida per oltre 2.000 m, grazie all'uscita di segnali 4K e HD in contemporanea. Due nuovi pannelli operativi remoti, AK-HRP1000 e AK-HRP1005, entrambi con display LCD a colori, permettono il controllo del camcorder via IP. È inoltre disponibile un innovativo visualizzatore LCD full HD da 9 pollici.

Panasonic ha presentato anche la nuova serie B di schede ExpressP2, che comprende due modelli, AU-XP0512BG (da 512 GB) in grado di realizzare registrazioni 4K per 180 minuti1, e U-XP0256BG (da 256GB).

Disponibile a partire dalla fine di maggio 2016, la nuova serie rappresenta, inoltre, il supporto di registrazione ideale per la serie VariCam ed è dotata di una capacità di correzione degli errori pari a quella fornita dal sistema RAID, che ripristina automaticamente gli error data di settore/pagina, operazione non realizzabile tramite normale memoria flash.

La serie B consente di trasferire dati alla velocità massima di 10 Gps2, circa quattro volte quella delle schede expressP2 già in commercio. 

Per maggiori informazioni sui prodotti broadcast di Panasonic, visitate http://business.panasonic.it/telecamere-professionali/prodotti-e-accesso...

 

*1: Nella registrazione AVC-Intra 4K422 23.98p.

*2: Utilizzando un lettore di schede con interfaccia ad alta velocità, disponibile prossimamente. Se si utilizza un'unità AU-XPD1 expressP2 con interfaccia USB3.0, la velocità massima di trasmissione dei dati è 2,4 Gbps, identica a quella della scheda expressP2, serie A.