Panasonic annuncia il monitor BT-LH2170 da 546,1 mm (21,5"), ultraresistente e ad elevate prestazioni

Offre risoluzione HD nativa, funzioni di supporto 3D avanzate e una superiore riproduzione del colore

Panasonic ha presentato BT-LH2170, un monitor da produzione LCD da 546,1 mm (21,5") con risoluzione HD nativa 1920 x 1080, funzioni di supporto 3D e caratteristiche avanzate.

La scelta ideale per la produzione e il broadcast, il monitor LH2170 offre una tabella di ricerca (LUT, Look-Up Table) che riproduce fedelmente le tonalità di colore, con gradazioni uniformi. Il telaio in alluminio pressofuso, per la massima resistenza nelle applicazioni di produzione, e il funzionamento a 12 V CC lo rendono perfetto per l'uso sul campo. Il pannello ecocompatibile presenta una retroilluminazione a LED senza mercurio.

LH2170 offre una visione critica con una risoluzione Full HD 1920 x 1080. Il monitor si distingue inoltre per l'elevata luminosità (250 cd/m²), l'alto contrasto (1000:1), il pannello IPS con allineamento orizzontale e angoli di visione orizzontale e verticale a 178 gradi; è in grado di visualizzare immagini straordinarie con una superba accuratezza dei colori, mostrando variazioni minime di luminosità e colore a causa dell'angolo di visione. LH2170 3D-LUT, con correzione del colore a sei poli, comprende una tabella di ricerca per ciascun livello di segnale e applica un'elaborazione delle immagini a 10 bit per ogni colore RGB (Red, Green, Blue) per bilanciare i sei assi di coordinate dei tre colori primari (rosso, verde, blu) e dei relativi colori complementari (CMY, Cyan, Magenta, Yellow), correggendo la deriva del colore a livelli di luce bassi e mantenendo la vivacità cromatica naturale.

La funzionalità di supporto 3D è l'ideale per le troupe di produzione che richiedono una revisione 3D sul campo, come ad esempio quando si utilizza un sistema rig 3D. Nel monitor LH2170 le funzioni di supporto 3D aumentano, con l'introduzione di un display superiore e inferiore, oltre al display side-by-side (per una vista 2D dei vari controlli 3D, quali composizione, convergenza, colore e luminosità, messa a fuoco e posizione dello zoom, parallasse); la funzione di supporto per la messa a fuoco Focus-in-Red, inclusa in modalità Side-by-Side; un marker di intervallo verticale maggiorato dell'1,5% e non solo la sottrazione del grigio, ma anche dei colori, nell'overlay.

Le nuove funzioni avanzate per il monitor LH2170 sono un display integrato, un display Y-Map che facilita la verifica del livello di luminosità, un display Zebra che funziona come nelle telecamere professionali per rilevare il livello della sovraesposizione o assegnato fra porzioni di livello e un display a due finestre utilizzabile in combinazione con i display Y-Map e Zebra. LH2170 visualizza i sottotitoli di un ingresso SDI o video, supporta lo standard dei sottotitoli EIA/CEA-708 (standard dei sottotitoli SD-SDI EIA/CEA-608).

LH2170 è dotato di diversi ingressi video e terminali remoti per garantire un'operatività ottimale in una configurazione di sistema, come gli ingressi HDMI, 3G-SDI, HD/SD-SDI, digitale e analogico DVI-I (Single Link), composito e GPI, oltre a RS-232C e RS-485. Il nuovo telecomando seriale RS-485 consente il collegamento di massimo 32 monitor in una configurazione passante, ciascuno dei quali può essere indicato e controllato da un numero ID specifico. I comandi TSL consentono la visualizzazione di testo (8 caratteri alfanumerici) e l'indicazione tally. Inoltre il monitor supporta comandi Panasonic esclusivi (equivalente a RS-232C).

BT-LH2170 sarà disponibile nell'inverno del 2012, a un prezzo al dettaglio consigliato di 4.000 €, IVA esclusa. Per ulteriori informazioni, visitare www.panasonic.com/broadcast.