• Una combinazione perfetta per Prime TV

Una combinazione perfetta per Prime TV

Quando Burning Reel Productions si è rivolta a Prime TV per realizzare un nuovo video musicale a supporto del singolo "Wildfire" dei Seafret, ha sottolineato che per il successo del brano era essenziale comunicare un'impressione di "autenticità".

Il video doveva presentare una versione moderna del test "Experimental Generation of Interpersonal Closeness" (Creazione sperimentale di intimità interpersonale), pubblicato dallo psicologo Arthur Aaron nel 1997, allo scopo di verificare se due perfetti sconosciuti possono innamorarsi tra loro in brevissimo tempo semplicemente utilizzando determinati stimoli. L'esercizio si basa su una serie di 36 domande poste a varie coppie che, dopo aver risposto, trascorrono quattro minuti a guardarsi negli occhi.

Prime TV sapeva che, per realizzare un video credibile e tale da suscitare un impatto emotivo sul pubblico, era necessario registrare reazioni del tutto spontanee dalle coppie interessate. 

Pensando a questo l'azienda, fondata nel 1990 come fornitore di assistenza per le attrezzature di vari network specializzati in notiziari in tutto il mondo, ha preferito la discrezione delle telecamere remote di Panasonic.

"Il video è incentrato sull'importanza della naturalezza", sostiene Nick Ludlow, Managing Director di Prime TV. "Nel tentativo di ricreare un esperimento tanto intimo e complesso, era fondamentale superare una sfida critica: il prodotto finale doveva essere percepito dal pubblico come un'esperienza autentica per i soggetti coinvolti.

“Per questo motivo, le telecamere utilizzate per il video musicale dovevano produrre immagini estremamente realistiche e, allo stesso tempo, operare con discrezione sufficiente a evitare di distrarre le persone da registrare".

Per filmare il video musicale sono state utilizzate in totale quattro telecamere remote AW-UE70 di Panasonic. L'AW-UE70 è una telecamera PTZ che supporta immagini UHD fino a 4K con un intervallo di zoom eccellente e prestazioni Pan-Tilt straordinarie. La telecamera è utilizzabile tramite un cavo singolo grazie a Power over Ethernet, una funzionalità molto apprezzata da Nick Ludlow, secondo il quale "L'ancoraggio è più semplice e rapido" se si ricorre a un cavo singolo.

Burning Reel Productions è un'azienda di produzione pluripremiata, che ha girato video per alcuni fra gli artisti, le etichette discografiche, le aziende e i marchi più noti a livello mondiale. "Siamo veramente soddisfatti dei risultati ottenuti", commenta Carl Gordon, Executive Producer. "Poiché in un video musicale è abbastanza insolito affidarsi unicamente alle riprese emotive di questo tipo, sapevamo di dover catturare qualsiasi reazione reale – dai sorrisi agli sguardi, ai momenti di imbarazzo – al fine di coinvolgere il pubblico". 

Alla domanda sul perché abbia scelto l'AW-UE70 per produrre il video musicale, Nick Ludlow risponde: "Era molto conveniente per ottenere l'effetto che cercavamo – in pratica, registrare il video senza essere indiscreti. Le persone reagiscono in modo diverso quando si accorgono di essere filmate da una telecamera, mentre una testa remota con componenti che si muovono silenziosamente può rivelarsi meno intrusiva: i soggetti sanno di essere ripresi, ma non hanno la sensazione che qualcuno li stia guardando".

La sfida di realizzare un video di qualità paragonabile a quella di una telecamera da studio fissa utilizzando una piccola telecamera remota è stata affrontata direttamente dal team di produzione. Ricorrendo a condizioni di illuminazione controllate e alla modalità cinematica disponibile sulla UE70, le capacità della telecamera nella riproduzione delle immagini si sono dimostrate vincenti.

“Le telecamere UE70 presentano un vantaggio significativo rispetto alla vecchia generazione di telecamere remote, in termini di versatilità delle frequenze supportate. Eseguono riprese a 50 i, 25 p, 29,97 psF, ecc., il che rappresenta un innegabile passo avanti. Pochissime telecamere supportano 25 p reali", continua Ludlow.

Oliver Newland, Regional Marketing Manager per il Regno Unito di Panasonic afferma: “È fantastico ricevere un feedback tanto positivo dal mercato. Le telecamere UE70 sono ideali per le situazioni di questo tipo, grazie al design compatto e alla rumorosità ridotta al minimo. Sono telecamere discrete ma in grado di produrre immagini mozzafiato – due vantaggi critici per una telecamera remota".

Sfruttando le modalità di preimpostazione della UE70, combinate con alcune regolazioni dell'utente, il team di Prime TV è riuscito a ottenere ciò che Ludlow descrive come "riprese veramente spontanee, che nel contesto in cui abbiamo lavorato non si potrebbero catturare nemmeno con una telecamera da studio". 

Da una persona che si sfrega le mani per il nervosismo, a una immersa in un silenzioso momento di riflessione, ad altre due che si scambiano un sorriso; il video musicale cattura l'emozione reale dei presenti, dando luogo a un effetto di grande autenticità e potenza.

L'AW-UE70 è la versione più recente dell'intera gamma di telecamere remote di Panasonic, predisposta per alternare agevolmente le registrazioni SD e UHD 4K e per l'utilizzo con un cavo singolo. La gamma comprende telecamere con ultra grandangolo, modelli HD convertibili, teste Pan-Tilt per interni e per esterni, unità PTZ (Pant/Tilt/Zoom) integrate ai vertici del settore e controller Pan/Tilt multifunzione, ad alte prestazioni, ideali per qualsiasi applicazione professionale e broadcast.

Dalle riprese panoramiche di un campo sportivo all'osservazione ravvicinata di animali, dalle registrazioni di eventi in interni all'acquisizione di notizie e avvenimenti in esterni – per qualsiasi contesto Panasonic ha creato una soluzione telecamera remota di precisione semplicemente perfetta.

Il video musicale di Wildfire dei Seafret è disponibile per la visione all'indirizzo