• TOUGHBOOK 20 TOUGHBOOK 31 TOUGHBOOK 33 TOUGHBOOK 54 TOUGHBOOK 54 TOUGHBOOK T1 TOUGHBOOK N1 TOUGHBOOK D1 TOUGHBOOK D1 TOUGHBOOK G1 TOUGHBOOK G1 TOUGHPAD Q2 TOUGHPAD M1 TOUGHPAD M1 TOUGHBOOK L1 TOUGHBOOK L1 TOUGHBOOK XZ6

PC portatili e tablet Toughbook

Perché TOUGHBOOK?

Panasonic TOUGHBOOK definisce il mercato dei device rugged professionali da oltre 20 anni.
I laptop, tablet, e ora anche i palmari, TOUGHBOOK ultra resistenti hanno e stanno ridefinendo le possibilità di accedere a dati e applicazioni negli ambienti più difficili diventando negli anni la gamma rugged leader del mercato mondiale.

L'impegno ad ascoltare le reali necessità dei nostri clienti consente a Panasonic di fornire dispositivi specifici di alta qualità; è per questo che la gamma TOUGHBOOK si distingue dalla concorrenza: per l’alta ingegnerizzazione delle soluzioni e la loro affidabilità.

Per comprendere i reali benefici nell’adottare Panasonic TOUGHBOOK nella propria organizzazione, è necessario riflettere sulle sfide che gli operatori si trovano ad affrontare sul campo.

Cosa impedisce loro di essere più produttivi? Più efficienti? Di lavorare con maggiore profitto?

Le riposte sono spesso riconducibili a un unico aspetto, ovvero l'accesso ai dati e alle applicazioni software sul luogo di lavoro: in cantiere, in esterna, in produzione, sui mezzi di trasporto per le emergenze e sui campi di guerra.
Potrebbero, infatti, incorrere in continui problemi di collegamento con i server centrali, oppure imbattersi con un'inadeguata autonomia della batteria o, più semplicemente, il loro lavoro potrebbe essere ostacolato dalla pioggia o dalla luce diretta del sole sullo schermo.

È qui che inizia la storia dei Panasonic TOUGHBOOK. Panasonic offre alle aziende Laptop, Tablet e Palmari industriali con tecnologie progettate appositamente per affrontare le sfide che si presentano a innumerevoli professionisti, in molti settori, ogni giorno.

E così, quando i professionisti di tutto il mondo parlano di device mobili rugged industriali o ne descrivono le loro caratteristiche, ricorrono quasi sempre alla parola "TOUGHBOOK".