UN’ESPERIENZA INCOMPARABILE AL NEO BUILDING

Il nuovo hub di sviluppo software di Jaguar Land Rover, a Manchester, utilizza le tecnologie AV Panasonic per creare un ambiente di lavoro collaborativo

È essenziale fare in modo che lo staff, qui, si senta parte del più ampio gruppo Jaguar Land Rover. Sono le tecnologie a colmare il divario... quindi è indispensabile scegliere quelle giuste.

Mark Brogden, Jaguar Land Rover,

Client – Jaguar Land Rover
Location – Neo Building, Manchester
Prodotti forniti – TH-75EF1, TH-32EF1, TH-55LFE8, TH-43LFE8
Sfida

Attrarre e mantenere i talenti ottenuti a Manchester, uno degli hub digitali leader nel Regno Unito

Soluzione

Avvalersi delle tecnologie di collaborazione più evolute per creare un ambiente di lavoro innovativo e stimolante


Quando Jaguar Land Rover ha pianificato l’apertura di un centro di sviluppo software, IT e di ingegnerizzazione al Neo Building, nella zona centrale di Manchester, a supporto della propria strategia di miglioramento delle tecnologie connesse nei veicoli futuri, sapeva che, per il successo dell’iniziativa, era necessario attrarre le persone giuste e dare vita a un ambiente in cui queste potessero sentirsi parte integrante di un’azienda di portata globale.

Il nuovo team di ingegneri ed esperti software lavora a una gamma di servizi di mobilità e sviluppa funzioni innovative per i futuri veicoli Jaguar e Land Rover.

Manchester è stata selezionata perché è la seconda città digitale per estensione nel Regno Unito e rappresenta un centro di eccellenza per gli ingegneri software, ovvero la categoria di professionisti che Jaguar Land Rover desiderava attirare al fine di contrastare una carenza di competenze che la affliggeva altrove.

Allo stesso tempo, tuttavia, la competizione per il talento a Manchester era talmente intensa che per l’azienda era essenziale offrire un ambiente non soltanto capace di attirare i tecnici della generazione Y, ma che consentisse di lavorare in modo intuitivo, collaborando sia all’interno che all’esterno.

Mark Brogden, Director del reparto Enterprise Architecture and Innovation presso Jaguar Land Rover, afferma: “Manchester è un hub digitale critico per il Regno Unito. Intendevamo attrarre il talento giusto per sostenere la nostra iniziativa di sviluppo software e, in questo senso, è molto importante creare un ambiente di lavoro innovativo. Ci occorrevano le competenze, il feeling e l’atmosfera giusti per il tipo di persone che ci interessavano”.


“È essenziale, soprattutto con il tipo di sviluppo software di cui ci occupiamo, fare in modo che lo staff qui si senta parte del più ampio gruppo Jaguard Land Rover. Manchester è abbastanza distante dalle nostre altre sedi di Gaydon e Whitley nelle West Midland e molto lontana da Shannon in Irlanda, Shanghai in Cina e Portland negli Stati Uniti. Ma tecnologie come le videoconferenze, gli schermi per riunioni informali e le sale meeting che abbiamo creato colmano questo divario - e per questo è indispensabile scegliere le soluzioni giuste”.

La scelta naturale

L’integratore Visavvi ha installato in totale 19 display professionali Panasonic, insieme a tecnologie di controllo, BYOD, audio e per comunicazioni unificate.

Rob Hill, Account Manager per Jaguar Land Rover a Visavvi, sostiene: “La tempistica del progetto era incredibilmente stretta. Dall’ideazione al completamento non dovevano trascorrere più di 5 o 6 settimane, inclusa tutta l’attività di progettazione e installazione da svolgere con i partner, quali i progettisti di arredamento e gli addetti M&E”.

“Jaguar Land Rover aveva già collaborato con Panasonic nel settore automotive, mentre Visavvi utilizza le tecnologie Panasonic da 20 anni ed è in contatto costante con i rappresentanti dell’azienda. Il Neo Building è un edificio iconico per Jaguar Land Rover, mentre Panasonic è un marchio iconico per le tecnologie audio-video”.

Mark Brogden aggiunge: “Visavvi è partner AV di Jaguar Land Rover da 18 anni e anche Panasonic è un partner di vecchia data. Quindi si è trattato di una scelta naturale”

Pannelli dashboard tengono i team informati al Neo Building di Jaguar Land Rover

Centro per scrum meeting intorno ai display touchscreen Panasonic


Un ambiente competitivo

Al Neo Building, Jaguar Land Rover occupa due piani. Nelle intenzioni dell’azienda, l’ufficio appena ristrutturato costituisce il nuovo hub all’avanguardia nella vibrante comunità dei progettisti di Manchester.

“In un ambiente competitivo, la capacità di attrarre e mantenere personale di talento, soprattutto nel settore dello sviluppo software, è fondamentale”, commenta Mark Brogden. “Un vantaggio di Manchester, come hub digitale, è che quelle competenze esistono, ma esistono anche concorrenti agguerriti. Per questo dobbiamo attenerci a un modo di lavorare migliore, in un ambiente di lavoro più gratificante - per poter attirare le competenze che ci occorrono”.

Rob Hill, Account Manager per Jaguar Land Rover a Visavvi continua: “Abbiamo integrato diverse tecnologie, tra cui display innovativi, sistemi di controllo, hardware per comunicazioni unificate e attrezzature audio. Inoltre le abbiamo combinate fra loro per allestire un ambiente di lavoro il più intuitivo possibile”.


“Oggi il personale sfrutta queste tecnologie per gli scopi più svariati, da presentazioni e riunioni interne a schermi dashboard dove monitorare il software che sta sviluppando. Inoltre queste soluzioni rendono possibili riunioni di collaborazione con i colleghi di Jaguar Land Rover e con terze parti al di fuori dell’edificio o persino all’estero”.

Una tecnologia sostenibile   

Tutti gli stabilimenti di Jaguar Land Rover UK sono alimentati al 100% a energia elettrica rinnovabile e l’azienda persegue l’ambiziosa strategia di raggiungere la produzione a emissioni zero nel Regno Unito entro il 2020. Ne consegue che l’efficienza energetica di tutte le tecnologie rappresenta un parametro cruciale e per questo, durante il processo di approvvigionamento, è stato effettuato un confronto a livello di settore.

Rob Hill, Account Manager per Jaguar Land Rover a Visavvi aggiunge: “Il consumo energetico è una questione di primaria importanza per Jaguar Land Rover in quanto, come produttore, l’azienda mira al traguardo delle emissioni zero e il fatto che i display siano a basso consumo è particolarmente attraente”.


“Naturalmente, anche la qualità del prodotto e persino l’efficienza del servizio post-vendita sono aspetti molto importanti. Quando si installano tecnologie in un edificio come questo, è indispensabile che funzionino in modo ottimale e, se si presentano problemi, che questi vengano risolti in brevissimo tempo. L’hardware Panasonic è noto per la sua affidabilità, ma noi sappiamo di poter contare anche su garanzie estese e una risposta molto rapida, che ci rassicura ulteriormente”.

“Senza dubbio Jaguar Land Rover è un marchio prestigioso, ma anche Panasonic e Visavvi non le sono da meno. Quando si gestiscono progetti importanti come questo, è vitale mantenere le cose a un livello superiore. Non vogliamo correre rischi dando fiducia a un marchio che potrebbe deluderci”.

Elenco del kit 

3 x TH-32EF1
3 x TH-43LFE8
11 x TH-55LFE8
2 x TH-75EF1


Jaguar Land Rover utilizza le soluzioni AV Panasonic nel proprio hub di sviluppo software