MIGLIORARE LA VITA DEI PAZIENTI RICOVERATI CON LA PROIEZIONE PANASONIC

IVRSYSTEMS ha sviluppato una soluzione innovativa, con il supporto dei proiettori PT-EZ770 Panasonic. Un’unità video portatile proietta filmati rilassanti sul soffitto, offrendo ai pazienti un’esperienza calmante e personalizzata.

L’integrazione del videoproiettore Panasonic nel nostro alloggiamento mobile si è dimostrata una scelta vincente. I professionisti sanitari sono conquistati dalle proiezioni e i pazienti assistono a filmati su paesaggi bellissimi o quadri idilliaci di vita quotidiana, con la sensazione di vivere realmente in tali scenari.

Michel Ganz, fondatore di IVRSYSTEMS

Client – IVRSYSTEMS
Location – Francia
Prodotti forniti – PT-EZ770Z
Sfida

Individuare dispositivi in grado di proiettare immagini/video Full HD di grande formato su un soffitto, nonostante le dimensioni ridotte della superficie di proiezione.

Soluzione

La scelta ideale è stata il modello PT-EZ770, in considerazione della sua silenziosità e della risoluzione Full HD. Persino in spazi ristretti, l’obiettivo short-throw consente di produrre immagini abbastanza grandi per permettere ai pazienti di lasciarsi coinvolgere completamente.


Un dispositivo progettato per contribuire al benessere dei pazienti ricoverati

IVRSYSTEMS, un'azienda specializzata nella proiezione di contenuti, ha sviluppato un' unità video mobile denominata “Relaxing Visual Immersion” (o “IVR” dal francese), utilizzando proiettori Panasonic PT-EZ770. L'inventore della soluzione IVR, Michel Ganz, (insieme ai suoi due colleghi Anne Deverre e Hubert de Saizieu) desiderava creare un'unità video mobile in grado di proiettare filmati rilassanti in grande formato sul soffitto per uno scopo molto specifico: contribuire al benessere dei pazienti malati che non sono più in grado di muoversi.

Integrato in un alloggiamento mobile, il proiettore Panasonic PT-EZ770 riproduce sul soffitto dell'ospedale filmati di paesaggi bellissimi o scene idilliache di vita quotidiana. I filmati sono ideati e registrati principalmente da IVRSYSTEMS, in qualità full-HD, affinché il paziente si senta completamente immerso in essi. La finalità è fornire ai pazienti, confinati a letto o in posizione semi-reclinata, un'esperienza calmante e rilassante grazie a un'immersione visiva attraverso una “finestra virtuale” sopra alle loro teste. Con questi filmati i pazienti possono viaggiare con la fantasia, evocare ricordi e visitare luoghi che avevano sempre sognato. 


Anche fotografie delle persone care possono essere proiettate per sollevare l'umore dei pazienti. “Ad oggi, abbiamo venduto 5 unità a strutture sanitarie. I tanti feedback che abbiamo ricevuto sono veramente positivi, in particolare da un centro che si occupa di pazienti in stato minimamente cosciente (MCS). Gli operatori sanitari in questo caso sono rimasti sbalorditi dagli effetti positivi. Pazienti solitamente immobili con sguardo fisso hanno improvvisamente iniziato a manifestare piccoli movimenti durante la proiezione delle immagini,” spiega Michel Ganz.

L'IVR è concepito per essere agevolmente trasportato fra le diverse stanze. Le superfici dell'alloggiamento sono compatibili con detergenti antimicrobici e disinfettanti utilizzati in ambienti medici e ospedalieri. L'unità è dotata di un telecomando per il funzionamento, un manuale di istruzioni (veramente semplice), dischi Blu-ray e un cavo di alimentazione spiralato. L'alloggiamento è intuitivo da configurare e pensato per le esigenze dei professionisti sanitari. Per collegare l'unità di proiezione alla rete elettrica è sufficiente una sola presa e il cavo di alimentazione di 4 metri consente di posizionare l'IVR praticamente ovunque nella stanza. La luminosità pari a 5.000 lumen del proiettore consente un funzionamento con luce diurna senza dover oscurare la luce naturale e i bassi livelli di rumore rendono l'esperienza per il paziente ancora più avvolgente.


Grazie alla configurazione semplificata, l'azienda non deve formare il personale del centro sanitario.

“La nostra esperienza di collaborazione con Panasonic Business è stata veramente positiva. Quando abbiamo discusso del nostro progetto con loro, Fabien ha dimostrato subito interesse ed è stato in grado di risolvere il nostro problema con grande professionalità”, afferma Michel Ganz.

“Siamo lieti di aver potuto soddisfare le esigenze di IVRSYSTEMS con la nostra gamma di proiettori PT-EZ770. L'obiettivo short-throw ET-ELW21 di questi dispositivi consente di ottenere le immagini migliori possibili nel modulo di proiezione a soffitto. PANASONIC si impegna a supportare lo sviluppo e i progetti di IVRSYSTEMS finalizzati a contribuire al benessere dei pazienti ricoverati mediante l'uso di immagini”, afferma Fabien Hureau, Project Sales Manager – Visual Division di Panasonic Business.

IVRSYSTEMS - 5 avenue Foch, 78000 - Versailles - Michel Ganz +33 (0)6 84 99 23 39 - contact@ivr-systems.frfr