• World Expo Milano 2015

    -Panasonic Visual Systems Case Studies-

Expo Milano - Padiglione tedesco

Un appuntamento imperdibile all'Expo di Milano 2015 è stato il padiglione della Germania, in cui il forte impatto della struttura multilivello esterna è stato superato soltanto dalla suggestione delle mostre all'interno. Il padiglione stesso è stato progettato per evocare il panorama pastorale tedesco, qui presentato come un "Campo di idee", dove il pubblico poteva interagire con le singole presentazioni tematiche multimediali e, allo stesso tempo, conoscere le soluzioni sviluppate a supporto di un'alimentazione umana sostenibile nel futuro.

Il ruolo di Panasonic nella realizzazione tecnica di queste mostre interattive è stato determinante, a partire dai sette proiettori a LED/laser DLP™ a 1 chip PT-RZ470, utilizzati per visualizzare sullo schermo le istruzioni per i visitatori all'inizio del percorso nel padiglione. Al pubblico veniva rilasciata una "Seedboard" di cartone, che consentiva di sbloccare ulteriori informazioni multimediali mentre 19 proiettori DLP™ a 1 chip PT-DZ570, montati a soffitto, riproducevano video automaticamente sulla superficie del seedboard. Altri tre proiettori DLP™ a 1 chip PT-DZ680, a doppia lampada, visualizzavano immagini all'interno di normali ombrelli per la pioggia – un'idea davvero originale – e in cupole video.