Panasonic lancia una nuova serie di proiettori portatili

Panasonic ha colto l’occasione di ISE 2018 per annunciare una nuova serie di proiettori portatili leggeri e a elevata luminosità, concepiti per l’uso in ufficio e in aula.

Il nuovo proiettore 3LCD PT-VW360 presenta una capacità di 4.000 Lumen nella risoluzione WXGA e offre una combinazione superba tra qualità dell’immagine, caratteristiche tecniche intuitive, funzionamento silenzioso (28 dB) e affidabilità a lunga durata.

La serie PT-VW360 è la più leggera e luminosa della categoria, capace di produrre immagini brillanti e ad alto contrasto su schermi fino a 300”. Questo grazie all’innovativo meccanismo del diaframma "a iride" che agisce potenziando il contrasto fino a 20.000:1, per riprodurre testo e grafica con estrema nitidezza su ogni schermo.

Disponibile da giugno 2018, il PT-VW360 integra alcune impostazioni automatiche quali la messa a fuoco, l’adattamento dello schermo e la compensazione wall-colour, permettendo alle aziende configurazione e riallineamento in tempo reale, con una semplicità davvero senza precedenti. L’obiettivo zoom 1,6x flessibile, correzione per schermi curvi e correzione Corner Keystone sono solo alcune delle funzionalità disponibili, progettate per facilitare notevolmente anche la proiezione fuori asse, da varie distanze.

“Daylight View Lite, funzione integrata nel nuovo proiettore, rileva i livelli di illuminazione ambientale e ottimizza automaticamente l’output di luminosità, con una resa superiore in termini di qualità dell’immagine proiettata”, spiega Hartmut Kulessa, European Marketing Manager di Panasonic. “Tuttavia, siamo certi che insegnanti e impiegati d'azienda, che si trovano spesso nella necessità di trasportare personalmente i proiettori da un ambiente all’altro, ne apprezzeranno soprattutto il peso di soli 3,3 Kg!".

La connettività plug-and-play consente, inoltre, di sfruttare due ingressi HDMI®, una porta USB per connettere un PC ed una funzione memory viewer, che permette di proiettare direttamente i contenuti da una chiavetta USB. Aggiungendo un modulo wireless ET-WML100 opzionale è anche possibile proiettare via Wi-Fi®.

“Grazie ad una struttura robusta, alla ridotta necessità di manutenzione e all’elevata luminosità, la serie PT-VW360 si distingue sul mercato non solo per leggerezza e convenienza, bensì anche per prestazioni di proiezione eccezionali - garantite tra l'altro da qualunque luogo e in qualunque contesto”, aggiunge Hartmut Kulessa.

Panasonic vi attende allo stand H20, nel padiglione 1, a ISE 2018, Amsterdam RAI, dal 6 al 9 febbraio - oppure, per ulteriori informazioni su Panasonic Visual System Solutions, visitate il sito Web: https://business.panasonic.it/sistemi-visuali