Panasonic svela ad ISE un proiettore laser da 21.000 Lumen, oltre il 4K

Panasonic Business ha annunciato una new entry nella gamma di proiettori: un modello a laser-fosforo di risoluzione oltre il 4K, concepito per eventi dal vivo e mostre, per i mercati rental e per installazioni permanenti.

Il nuovo PT-RQ22K, proiettore laser SOLID SHINE DLP™ da 3 chip, condivide con la nota serie PT-RZ21K i benefici dati dalle dimensioni compatte e da una luminosità da 21.000 Lumen centrali, distinguendosi però per l'alta risoluzione: invece di WUXGA/SXGA+ offre, infatti, una risoluzione 4K+ (5120 x 3200).

“Il PT-RQ22K completa la gamma di proiezione in 4K di Panasonic, aggiungendosi al PT-RQ32K e al PT-RQ13K, e va a soddisfare la richiesta del mercato per proiettori 4K+ leggeri e a luminosità elevata, capaci di offrire una qualità dell’immagine di livello cinematografico, e adatti a proiezioni da dispositivo singolo o allestimenti in rack”, spiega Hartmut Kulessa, European Marketing Manager presso Panasonic.

Panasonic ha sviluppato per questi proiettori dei processori di immagine all'avanguardia, tra cui il Real Motion Processor a 240 Hz con Quad Pixel Drive. Le ruote al fosforo termoresistenti e i moduli a laser SOLID STATE regalano immagini brillanti in 4K+, con caratteristiche di luminosità, contrasto e accuratezza della riproduzione colore che posizionano il prodotto ai vertici del settore. Inoltre il PT-RQ22K supporta la nuova gamma colori BT.2020 e la riproduzione di contenuti video HDR Premium.

“Abbiamo sposato in questa nuova gamma una qualità dell’immagine superba con un basso costo totale di proprietà (TCO), dotando il motore ottico di un sistema di raffreddamento a tubo termovettore che permette di dissipare il calore, eliminando la necessità di applicare un filtro dell’aria. Il proiettore può funzionare senza alcun intervento di manutenzione per periodi molto lunghi, persino negli ambienti più polverosi”, aggiunge Hartmut Kulessa.

Progettato proprio per scenari di applicazione in cui è essenziale disporre di un’affidabilità assoluta, il PT-RQ22K integra un doppio motore per la sorgente di luce ed è in grado di passare istantaneamente a un segnale video di riserva qualora la sorgente principale si arresti.

Il PT-RQ22K è dotato di una connessione DIGITAL LINK 4K a cavo singolo ed è compatibile sia con la scheda di interfaccia 12G-SDI (ET-MDN12G10) appena lanciata da Panasonic, che con l’intera gamma di obiettivi DLP™ da 3 chip già in commercio.

Panasonic vi attende allo stand H20 a ISE 2018, Amsterdam RAI, dal 6 al 9 febbraio - oppure, per ulteriori informazioni su Panasonic Visual System Solutions, visitate il sito Web: https://business.panasonic.it/sistemi-visuali/