Proiettori della serie SOLID SHINE: domande e risposte

 

Informazioni sulla tecnologia della nuova sorgente di luce

  1. Come crea le immagini il proiettore della serie SOLID SHINE?
  2. Il proiettore della serie SOLID SHINE utilizza una ruota dei colori?
  3. Si verificano effetti arcobaleno o di separazione dei colori nei proiettori della serie SOLID SHINE?
  4. La luce laser è innocua?
  5. Perché il proiettore della serie SOLID SHINE non mostra le abituali imperfezioni del laser?
  6. Il colore si degrada dopo lunghe ore di utilizzo?
  7. La luminosità della sorgente di luce si riduce drasticamente dopo l'utilizzo prolungato?
  8. Cosa accade ai proiettori della serie SOLID SHINE dopo l'intervallo previsto di 20.000 ore senza manutenzione?
  9. Qual è la durata del ciclo di vita dei componenti diversi dalla sorgente di luce?
  10. Se il proiettore viene utilizzato in modalità Eco, il ciclo di vita supera le 20.000 ore?
  11. L'unità della sorgente di luce a LED/laser combinati è sostituibile sul campo?
  12. La polvere può penetrare nel proiettore?

 

Informazioni sull'installazione

  1. Perché la zona intorno al proiettore della serie SOLID SHINE non si surriscalda?
  2. I proiettori della serie SOLID SHINE comprendono una modalità per l'altitudine elevata?
  3. I proiettori possono essere impilati?
  4. L'unità è adatta a una configurazione 2' x 2'?
  5. Esistono limitazioni per l'orientamento verticale?
  6. Sono disponibili accessori opzionali per l'orientamento verticale?
  7. Qual è l'intervallo più ampio per lo spostamento dell'obiettivo in orizzontale?

 

Informazioni sulle caratteristiche

  1. Cosa rende speciali i proiettori della serie SOLID SHINE?
  2. Qual è la differenza tra PT-RZ470/RW430 e PT-RZ370/RW330?
  3. Supporta i comandi Crestron/Extron/AMX?
  4. I proiettori PT-RZ470/RW430 sono compatibili con HDMI 1.4 3D?
  5. Qual è il consumo energetico della serie SOLID SHINE?
  6. Il proiettore della serie SOLID SHINE offre la funzionalità Side-by-Side?
  7. Il proiettore della serie SOLID SHINE offre la funzionalità di emulazione?
  8. È possibile riprodurre il segnale audio in modalità stand-by?
  9. È supportato il funzionamento 24/7?
  10. A cosa si riferisce l'indicatore LIGHT?
  11. I proiettori della serie SOLID SHINE presentano un case di nuova concezione. Qual è il concetto alla base del design?
  12. I proiettori della serie SOLID SHINE sono disponibili in varianti di colore?

 

Informazioni sulla tecnologia della nuova sorgente di luce

1. Come crea le immagini il proiettore della serie SOLID SHINE? 

Come dispositivo di imaging, i proiettori della serie SOLID SHINE utilizzano il sistema di proiezione DLP™. La sorgente di luce (lampada) e la ruota dei colori sono stati sostituiti da diodi laser/LED. Il LED rosso, il LED blu e i diodi laser vengono accesi fissi /a impulsi per creare le immagini. I colori separati si combinano nella visione dello spettatore per creare un'immagine completa, in modo molto simile a come vengono prodotte le immagini nei proiettori DLP™ da 1 chip.   

Torna all'inizio

2. Il proiettore della serie SOLID SHINE utilizza una ruota dei colori?

No, la ruota dei colori viene sostituita dalla sorgente di luce a LED/laser combinati. Il LED rosso, il LED blu e i diodi laser vengono accesi fissi /a impulsi per creare le immagini. I colori separati si combinano nella visione dello spettatore per creare un'immagine completa, in modo molto simile a come vengono prodotte le immagini nei proiettori DLP™ da 1 chip.

Torna all'inizio

3. Si verificano effetti arcobaleno o di separazione dei colori nei proiettori della serie SOLID SHINE?

I proiettori della serie SOLID SHINE guidano la sorgente di luce a una velocità 10 volte superiore a quella dei tradizionali proiettori DLP™ da 1 chip (in modalità dinamica; 3,3 volte più rapidamente in altre modalità). Di conseguenza, l'arcobaleno/la separazione dei colori praticamente non esistono nei proiettori PT-RZ470/RW430 e PT-RZ370/RW330. Ciò è possibile grazie alla lunga durata dell'unità di controllo della sorgente di luce Panasonic.

Torna all'inizio

4. La luce laser è innocua?

Sì, è innocua.
Dal laser non viene proiettata alcuna luce diretta, per garantire l'uso sicuro del dispositivo. La luce laser viene riflessa dalla ruota al fosforo.

Torna all'inizio

5. Perché il proiettore della serie SOLID SHINE non mostra le abituali imperfezioni del laser?

Nella ruota del fosforo la lunghezza d'onda laser viene modificata e, allo stesso tempo, le imperfezioni causate dal laser vengono dissipate.

Torna all'inizio

6. Il colore si degrada dopo lunghe ore di utilizzo?

Il sensore integrato rileva costantemente l'intensità luminosa della sorgente di luce e le appropriate variazioni corrispondenti nel bilanciamento del bianco.
Tutto questo contribuisce a mantenere eccellente la qualità dell'immagine per un lungo periodo di tempo.

Torna all'inizio

7. La luminosità della sorgente di luce si riduce drasticamente dopo l'utilizzo prolungato?

A confronto di una lampada tradizionale, il deterioramento della luminosità è lineare durante l'intero ciclo di vita.

Torna all'inizio

8. Cosa accade ai proiettori della serie SOLID SHINE dopo l'intervallo previsto di 20.000 ore* senza manutenzione?

Dopo 20.000 ore* il proiettore continua a funzionare in modo ottimale.
Tuttavia, se si è accumulata una quantità significativa di polvere al suo interno, presso il centro assistenza è possibile eseguire la pulizia e la manutenzione della sorgente di luce o di altri componenti consumabili.

* Una linea guida per la sostituzione delle sorgenti di luce. Il periodo durante il quale non è necessaria manutenzione potrebbe essere più breve, a causa di condizioni ambientali.

Torna all'inizio

9. Qual è la durata del ciclo di vita dei componenti diversi dalla sorgente di luce?

Tutti i componenti nel proiettore della serie SOLID SHINE sono stati progettati per un utilizzo minimo di 20.000 ore.*

* Una linea guida per la sostituzione delle sorgenti di luce. Il periodo durante il quale non è necessaria manutenzione potrebbe essere più breve, a causa di condizioni ambientali.

Torna all'inizio

10. Se il proiettore viene utilizzato in modalità Eco, il ciclo di vita supera le 20.000 ore?

No, l'uso del proiettore in modalità Eco non prolunga la vita utile del dispositivo. Tuttavia, contribuisce a ridurre il consumo energetico e il livello di rumore.

Torna all'inizio

11. L'unità della sorgente di luce a LED/laser combinati è sostituibile sul campo?

No. Gli utenti non possono manipolare l'unità a LED/laser, che non è sostituibile sul campo. Per la sostituzione, rivolgersi al centro assistenza.

Torna all'inizio

12. La polvere può penetrare nel proiettore?

Tutti i componenti ottici, inclusi i diodi laser/LED, la ruota del fosforo e il chip DLP™ sono contenuti in un case sigillato. Anche se la polvere penetra nel proiettore, non compromette la resa delle immagini.

Torna all'inizio

Informazioni sull'installazione

1. Perché la zona intorno al proiettore della serie SOLID SHINE non si surriscalda?

Il sistema di raffreddamento a tubo termovettore sopprime l'aumento di temperatura all'interno del proiettore e consente di raggiungere un ciclo di vita minimo di 20.000 ore.* Inoltre, la temperatura ridotta della sorgente di luce e l'efficiente sistema di raffreddamento progettato da Panasonic contribuiscono a mantenere molto bassa la temperatura complessiva.

* Una linea guida per la sostituzione delle sorgenti di luce. Il periodo durante il quale non è necessaria manutenzione potrebbe essere più breve, a causa di condizioni ambientali.

Torna all'inizio

2. I proiettori della serie SOLID SHINE comprendono una modalità per l'altitudine elevata?

Nel menu non è disponibile alcuna modalità per l'altitudine elevata. Un sensore di pressione integrato attiva tale modalità automaticamente, se necessario.

Torna all'inizio

3. I proiettori possono essere impilati?

È consentito impilare i proiettori in una struttura conforme alle istruzioni del manuale.
Non impilare proiettori direttamente gli uni sugli altri, allo scopo di realizzare una proiezione multipla (impilata).

Torna all'inizio

4. L'unità è adatta a una configurazione 2' x 2'?

Poiché le dimensioni sono W455 x H137 x D415 mm, l'unità è adatta a una configurazione 2' x 2'.

Torna all'inizio

5. Esistono limitazioni per l'orientamento verticale?

La modalità verticale è disponibile esclusivamente con i modelli PT-RZ470/RW430. L'orientamento verticale, con il lato dei terminali rivolto verso il basso, è supportato.
Per l'installazione verticale nell'altra direzione, rivolgersi al rivenditore di fiducia.

Torna all'inizio

6. Sono disponibili accessori opzionali per l'orientamento verticale?

Sì, è possibile installare PT-RZ470/RW430 con orientamento verticale ed è disponibile una staffa di montaggio ET-PKR100P per la modalità verticale.

Torna all'inizio

7. Qual è l'intervallo più ampio per lo spostamento dell'obiettivo in orizzontale?

L'immagine proiettata può essere spostata maggiormente verso il lato dei terminali. Quando il proiettore è montato in modalità verticale, l'immagine si sposta di più verso il basso.*

* Modalità verticale: solo per PT-RZ470/RW430.

Torna all'inizio

Informazioni sulle caratteristiche

1. Cosa rende speciali i proiettori della serie SOLID SHINE?

I modelli PT-RZ470/RW430 e PT-RZ370/RW330 sono i primi proiettori Panasonic senza lampada. In questi casi, la lampada a mercurio tradizionale è stata sostituita da diodi laser/LED. I vantaggi sono 20.000 ore di funzionamento senza manutenzione*, nessuna necessità di pulire il filtro, una luminosità elevata più a lungo, l'ampia flessibilità di installazione e molto altro.
Inoltre, i proiettori sono dotati di un terminale DIGITAL LINK basato sugli standard di trasmissione impiegato in dispositivi quali DigitalMedia 8G+ di Crestron, sistemi XTP di Extron, ecc. È possibile trasmettere vari segnali, come HDMI e segnali di controllo, video e audio digitali HD non compressi mediante un singolo cavo CAT5e (STP) o superiore.

* Una linea guida per la sostituzione delle sorgenti di luce. Il periodo durante il quale non è necessaria manutenzione potrebbe essere più breve, a causa di condizioni ambientali.

Torna all'inizio

2. Qual è la differenza tra PT-RZ470/RW430 e PT-RZ370/RW330?

I modelli PT-RZ470/RW430 sono destinati al mercato professionale, ad esempio digital signage, musei, ecc. Pertanto offrono funzionalità quali Edge Blending, controllo della luminosità di più unità, modalità verticale e altro ancora.
I modelli PT-RZ370/RW330 si rivolgono al mercato delle sale riunioni/aule, quindi non includono la gamma completa delle funzionalità professionali ma offrono tutti i vantaggi della tecnologia a LED/laser di Panasonic.

Torna all'inizio

3. Supporta i comandi Crestron/Extron/AMX?

Sì, DIGITAL LINK supporta il protocollo di controllo dei produttori leader del settore, quali Crestron, Extron e AMX.
>> Vedere le apparecchiature compatibili testate.

Torna all'inizio

4. I proiettori PT-RZ470/RW430 sono compatibili con HDMI 1.4 3D?

Sì, sono compatibili con HDMI 1.4 3D.

Torna all'inizio

5. Qual è il consumo energetico della serie SOLID SHINE?

Il consumo energetico medio nell'impostazione predefinita è pari a 250 W.*
Il consumo energetico massimo assoluto del proiettore si aggira sui 460 W (solo in modalità dinamica, con bianco al 100%).
Se il consumo energetico è prioritario, è disponibile la modalità EcoSave, che riduce l'energia assorbita pur mantenendo la stessa sensazione di luminosità dell'immagine. La modalità EcoSave permette di ridurre il consumo energetico fino a 178 W nella stessa impostazione predefinita.

6. Il proiettore della serie SOLID SHINE offre la funzionalità Side-by-Side?

No, questi proiettori non includono la funzionalità Side-by-Side.

Torna all'inizio

7. Il proiettore della serie SOLID SHINE offre la funzionalità di emulazione?

Sì, questi proiettori includono la modalità di emulazione.

Torna all'inizio

8. È possibile riprodurre il segnale audio in modalità stand-by?

Sì, questi proiettori supportano la riproduzione audio in stand-by.*

* Per il monitoraggio audio sono necessari altoparlanti esterni e un amplificatore audio.

Torna all'inizio

9. È supportato il funzionamento 24/7?

Sì, senza problemi.

Torna all'inizio

10. A cosa si riferisce l'indicatore LIGHT?

L'indicatore LIGHT mostra lo stato della sorgente di luce. Si accende o lampeggia in caso di errori della sorgente di luce.

Torna all'inizio

11. I proiettori della serie SOLID SHINE presentano un case di nuova concezione. Qual è il concetto alla base del design?

Pur mantenendo un design che si armonizza all'ambiente – un principio estetico condiviso da tutti i proiettori Panasonic –
–questi dispositivi introducono una nuova forma arrotondata, per sottolineare il carattere rivoluzionario del proiettore con la nuova sorgente di luce.
Il fattore di forma è stato denominato "Sphere Cut Form" (Forma a taglio sferico) del team di progettazione.

Torna all'inizio

12. I proiettori della serie SOLID SHINE sono disponibili in varianti di colore?

I modelli PT-RZ470/RW430 sono disponibili con case bianco o nero, mentre i PT-RZ370/RW330 solo con case bianco.

Torna all'inizio