Panasonic collabora con AV Stumpfl per garantire la compatibilità con il nuovo media server Pixera

In occasione di ISE 2019, Panasonic e AV Stumpfl® hanno annunciato l’inizio di una collaborazione tecnica mirata all'ottenimento di una piena compatibilità tra il più recente media server PIXERA e la linea di proiettori ad alta luminosità di Panasonic.

I tecnici Panasonic hanno lavorato insieme agli sviluppatori di AV Stumpfl per assicurare la compatibilità fra i proiettori Panasonic e la nuova generazione di server, garantendo performance migliori come la qualità dell’Edge Blending e della regolazione del livello del nero, riducendo i tempi di installazione e configurazione delle proiezioni live.

Il media server PIXERA si interfaccia con il sistema di auto-calibrazione CUK10 di Panasonic tramite macchina fotografica in modo da condividere il layout e la configurazione della proiezione anche per le configurazioni più complesse. Inoltre, è prevista la programmazione delle interfacce API allo scopo di sviluppare un sistema di auto-calibrazione completamente automatizzato.

PIXERA è stato impiegato all'interno dello show inaugurale Panasonic a ISE 2019 per la realizzazione di un mapping in 3D su una superficie gonfiabile gigantesca che, grazie al nuovo obiettivo Fish Eye Panasonic, guiderà i visitatori in un viaggio visuale intorno al mondo.

“Ci impegniamo molto nell'offrire una facilità d’uso necessaria per agevolare le fasi di installazione delle proiezioni”, ha dichiarato Hartmut Kulessa, European Marketing Manager di Panasonic. “Senza dubbio, PIXERA ha semplificato l’allestimento del nostro show a ISE 2019. È probabile che questo media server diventi fondamentale per le proiezioni su vasta scala, quindi è essenziale che i nostri prodotti possano integrarsi con PIXERA senza problemi”.

Tobias Stumpfl, CEO di AV Stumpfl GmbH, ha aggiunto: “Grazie a PIXERA non è mai stato tanto semplice entrare nel mondo delle soluzioni professionali per la riproduzione dei contenuti multimediali. La facilità d’uso complessiva non è stata tuttavia ottenuta limitando le capacità del software. La grande flessibilità con cui gli utenti possono gestire il contenuto in uno spazio 3D reale rappresenta solo un esempio delle straordinarie potenzialità di PIXERA, che saranno di ispirazione per numerosi professionisti AV a ISE”.

Per maggiori informazioni su Panasonic Visual Systems, visita il nostro stand 1-H20, Padiglione 1, a ISE 2019, Amsterdam RAI, dal 5 all’8 febbraio o il sito Web https://business.panasonic.it/sistemi-visuali.