• Panasonic integra una soluzione AV presso la sede dell'UNESCO

Panasonic integra una soluzione AV presso la sede dell'UNESCO

Panasonic Corporation installa una soluzione AV integrata presso la sede dell'UNESCO a Parigi

A giugno 2011, Panasonic e UNESCO World Heritage Centre hanno stabilito una partnership strategica per la promozione dello sviluppo sostenibile grazie all'educazione ambientale e alla conservazione del patrimonio mondiale dedicata alle prossime generazioni. 

Nell'ambito di questa partnership, Panasonic promuove programmi congiunti nei campi dell'educazione delle prossime generazioni, della comunicazione e del supporto tecnologico.

A sostegno dell'impegno per l'educazione delle prossime generazioni, Panasonic ha ospitato il World Heritage Eco Learning Program. Il programma, nato dalla collaborazione fra Panasonic, UNESCO World Heritage Centre e siti Patrimonio dell'umanità selezionati, ha offerto ai bambini l'opportunità di visitare i siti Patrimonio dell'umanità nel mondo e informarsi sulle attività dell'UNESCO. Dal 2008, circa 4.500 bambini provenienti da 18 paesi e 23 città hanno partecipato al programma.

Inoltre Panasonic ha indetto l'Eco Diary Picture Contest, in cui i bambini presentavano le proprie idee sulla conservazione dell'ambiente globale sotto forma di un diario fotografico. La cerimonia di premiazione globale del concorso si è tenuta per due volte presso la sede dell'UNESCO. Dal 2008, circa 970.000 bambini di 51 paesi hanno partecipato al concorso.

Nel campo della comunicazione, Panasonic ha collaborato con il National Geographic Channel per realizzare un programma televisivo dedicato al Patrimonio dell'umanità intitolato "THE WORLD HERITAGE SPECIAL". Il programma è stato trasmesso in 193 paesi del mondo.

Infine, per quanto riguarda il supporto tecnologico, Panasonic ha fornito i suoi sistemi audiovisivi e i suoi sistemi di comunicazione video ad alta definizione, oltre ad altre attrezzature Av alla sede dell'UNESCO. Panasonic ha definito anche un progetto per la sostituzione delle lampadine a incandescenza con l'illuminazione a LED a risparmio energetico presso i siti Patrimonio dell'umanità in tutto il mondo. Fra i siti Patrimonio dell'umanità che oggi utilizzano l'illuminazione a LED troviamo il tempio Kiyomizu a Kyoto, Giappone e il castello Hradcani a Praga, Repubblica Ceca.

Una soluzione integrata

A gennaio 2016, a fronte del successo della partnership strategica, Panasonic ha installato una soluzione AV presso la sede dell'UNESCO a Parigi, in Francia.

L'installazione ha trasformato l'infrastruttura audiovisiva nella Sala 1, la più grande sala conferenze della sede dell'UNESCO, in occasione del 70° anniversario dell'UNESCO.

La sala è dotata di posti a sedere per circa 1.000 persone e viene utilizzata per ospitare conferenze internazionali. Importanti personalità da tutto il mondo, come primi ministri e segretari di stato, si ritrovano nella Sala 1 per discutere di argomenti di portata globale.

La sala conferenze è stata dotata della telecamera multifunzione AK-HC1800 di Panasonic, che viene utilizzata per registrare eventi ed esibizioni internazionali presso la sede dell'ente. La telecamera è dotata di una funzione intelligente che riduce in modo significativo la necessità di regolazione durante l'acquisizione di video in remoto; l'ideale per gli spazi conferenza.

Tutto questo è associato a un live switcher multiformato intuitivo (AV-HS450EJ), un controller remoto per la telecamera (AW-RP50E) e un registratore portatile di Memory Card (AG-HPD24EJ), che consentono a un solo tecnico AV di registrare e trasmettere gli eventi all'interno della sala conferenze. 

Per la proiezione principale sul palco nella sala si utilizza il proiettore top di gamma PT-DZ21K di Panasonic, che offre immagini mozzafiato, è estremamente affidabile e non richiede quasi manutenzione. Grazie alla luminosità da 20.000 lumen e un'ampia gamma di funzionalità creative, il proiettore è perfetto per le esigenze e i requisiti della sala conferenze.

La signora Ingrid Regien, Chief Information Officer presso UNESCO, ha dichiarato "Ora possiamo organizzare molti eventi internazionali e culturali che vengono registrati o trasmessi in tempo reale ai diversi servizi multimediali come lo streaming Web HD e i canali televisivi. Siamo molto soddisfatti di lavorare con la nuova attrezzatura e di poter registrare e trasmettere con un solo tecnico".

"Siamo molto soddisfatti di lavorare con la nuova attrezzatura"

Collaborazione futura

Panasonic e UNESCO World Heritage Centre proseguiranno la loro collaborazione per pubblicare il calendario dedicato al Patrimonio dell'umanità mondiale, la cui origine risale al 1995. Il calendario è disponibile in formato cartaceo e come applicazione World Heritage Calendar per computer, smartphone e tablet.

Questa applicazione inoltre è stata distribuita alle scuole associate all'UNESCO in tutto il mondo come strumento educativo. Grazie al calendario, Panasonic e UNESCO continueranno a contribuire alla conservazione dei siti Patrimonio dell'umanità e all'educazione delle prossime generazioni.

 

Elenco del kit:

PT-DZ21KEJ: Proiettore DLP™ a 3 chip
AK-HC1800G: Telecamera multifunzione
AG-HPD24EJ: Registratore portatile di Memory Card
AV-HS450EJ: Live switcher multiformato
AW-RP50E: Controller remoto della telecamera